NATALE 2020_ GLI AUGURI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Data:

lunedì, 21 dicembre 2020

Argomenti
Comunicato
natale.jpg

            Natale 2020

Alla comunità educante dell’Istituto comprensivo PG Frassati

In questi mesi complicati che hanno reso necessari cambiamenti continui, adattamenti, flessibilità, abbiamo cercato tutti di dare il meglio.

Abbiamo cercato di dare il meglio per tenere la scuola aperta, viva, luogo di crescita e stimolo per i bambini e i ragazzi affinché si potessero sviluppare curiosità, interesse e motivazione alla scoperta.

Hanno dato il meglio i bambini, da quelli più piccoli della scuola dell’Infanzia a quelli più grandi degli ultimi anni della scuola secondaria che non hanno mai perso il sorriso nonostante le imposizioni del distanziamento, della mascherina e del ritorno alla didattica a distanza.

Con senso di responsabilità e resilienza gli insegnanti e i docenti delle scuole del nostro Istituto comprensivo hanno lavorato in condizioni difficili, alternando e integrando modalità di didattica in presenza con quelle a distanza. Le tecnologie digitali ci hanno consentito di mantenere il canale di comunicazione con gli allievi sempre aperto, attivo, e sono state fonte e opportunità per nuovi apprendimenti sia per allievi che per i docenti. Abbiamo resistito, non abbiamo chiuso la scuola, abbiamo garantito le lezioni anche agli allievi più fragili, che sono i più penalizzati da questa pandemia.

Senza mai perdere energia ed entusiasmo il personale amministrativo della scuola, oberato da nuovi compiti e richieste dettati dalla pandemia, non ha mai mollato garantendo il servizio anche nei momenti di lockdown totale.

Seppur tra molte difficoltà, i collaboratori scolastici, con nuovi incarichi e responsabilità, hanno contribuito in modo importante affinché la scuola potesse riaprire tutti i giorni.

Alle famiglie è stato chiesto molto, costrette, come è capitato, a fronteggiare situazioni del tutto nuove e a trovare soluzioni e organizzazioni familiari a volte con tempi troppo stretti.

Abbiamo cercato tutti, seppur in modo diverso, di guardare al dopo e nel frattempo abbiamo costruito legami, relazioni, collaborazione.

Abbiamo cercato di dare il meglio, ma mi piace pensare che il meglio debba ancora venire.

Ed è con questo pensiero che desidero esprimere a tutta la nostra comunità i migliori auguri per trascorrere un Natale sereno e colmo di speranza.

Ai più piccoli dedico questa poesia di Gianni Rodari e auguro loro di crescere tenendosi per mano, per aiutarsi reciprocamente a dare il meglio di sé tutti i giorni.                                                                            

La Dirigente scolastica

Prof.ssa Sara Coccolo

Testo della filastrocca Lo Zampognaro.docx 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies